Italiano English La pagina ufficiale di San Leo su Facebook San Leo su twitter La pagina ufficiale di San Leo su Flickr Il canale Youtube ufficiale di San Leo Il profilo Instagram ufficiale di San Leo
  • Sito ufficiale del Comune di San Leo
  • Bandiere Arancioni
  • Borghi pi belli d'Italia
  • San Leo Comune Gioiello d'Italia
Eventi a San LeoManifestazioni San LeoArchivio eventi San LeoEventi a San LeoEventi a San LeoEventi a San Leo
« Vedi gli altri eventi in programma a San Leo

Fasce deboli e persone in difficoltà, attenzione alle truffe

Venerdì 5 dicembre 2014 Teatro di Pietracuta di San Leo ore 20.30
incontro pubblico
Saluti a cura del Sindaco di San Leo Dott. Mauro Guerra
Relazioni:
Capitano CC. Dott. Umberto Geri
Maresciallo CC. Dott. Ivo Tedde
Durante la serata verrà distribuito gratuitamente
un vademecum "Stop ai ladri"


Fasce deboli e persone in difficoltà, attenzione alle truffe

Con lo scopo di sensibilizzare e informare i cittadini rispetto ad alcune tipologie di reato di maggior allarme sociale (rapine, furti, truffe, ecc.) di cui restano principalmente vittime le cosiddette “fasce deboli”, Comando dell’Arma dei Carabinieri di Novafeltria e di San Leo e l’Amministrazione Comunale di San Leo, con il patrocinio dell’Unione Comuni Valle del Marecchia, hanno promosso un incontro pubblico dal titolo “Fasce deboli e persone in difficoltà, attenzione alle truffe” che si terrà venerdì 5 Dicembre 2014 alle ore 20.30 presso il Teatro Comunale di Pietracuta.
L’iniziativa mira a sollecitare l’attenzione dei cittadini e dei soggetti maggiormente vulnerabili quali la popolazione anziana del nostro territorio sul pericolo che, in particolari contesti, qualcuno possa abusare della loro buona fede rendendoli facili vittime di abili malfattori.
Subito dopo i saluti a cura del Sindaco di San Leo Dott. Mauro Guerra, l’argomento, che riveste particolare rilevanza e che da sempre ha riscosso l’ampio consenso fra la popolazione, sarà trattato con relazioni del Capitano CC. Dott. Umberto Geri e del Maresciallo CC. Dott. Ivo Tedde.
L’incontro pubblico consentirà di avvicinarsi soprattutto a coloro che vivono in solitudine, di mettere le persone nella condizione di potersi difendere, di aiutarli a superare l’imbarazzo e la vergogna che spesso accompagnano coloro che sono vittime di questi reati e di rassicurarli mediante una costante informazione sui rischi e sulle modalità di prevenzione individuale.
Nel corso della serata sarà distribuito gratuitamente ai partecipanti il “Vademecum stop ai ladri”, mentre il “Vademecum attenzione alle truffe” sarà oggetto di relazione ed approfondimento grazie agli interventi del Capitano CC. Dott. Umberto Geri e del Maresciallo CC. Dott. Ivo Tedde.
Dopo l’incontro pubblico sullo “Stalking” del 2013, il successo dei corsi di difesa personale, e l’iniziativa in parola, l’Amministrazione Comunale di San Leo auspica di poter proseguire il percorso intrapreso assieme alla locale Arma dei Carabinieri promuovendo nuovi progetti per la sicurezza, la coesione e l’integrazione sociale.

Per informazioni: Comando Stazione CC 0541-916212, Comune di San Leo. 0541-916211; Ufficio Turistico, 0541-916306 info@sanleo2000.it, www.san-leo.it

Per informazioni: Comando Stazione CC. 0541 - 9162120541 - 916212
Comune di San Leo 0541 – 9162110541 – 916211 Ufficio Turistico 0541 - 9163060541 - 916306

  • Come raggiungere San Leo in Italia Come raggiungerci

    San Leo si trova nell'entroterra di Rimini nella parte meridionale dell'Emilia Romagna, racchiuso tra la Toscana, le Marche e la Repubblica di San Marino.
    Guarda la mappa »