Italiano English San Leo Official Facebook page San Leo Official Twitter profile San Leo Official Flickr page San Leo Official YouTube channel San Leo Official Instagram profile
  • San Leo official website
  • The Bandiera Arancione award
  • Borghi pi¨ belli d'Italia
  • The most beautiful villages in Italy association (I Borghi pi¨ belli d'Italia)
Events in San LeoManifestazioni San LeoArchivio eventi San LeoEvents in San LeoEvents in San LeoEvents in San Leo
« Planned events in San Leo

San Leo Festival

Domenica 8 Luglio 2018, San Leo, Fortezza, ore 21.00
Concerto di inaugurazione
Domenica 8 Luglio 2018, San Leo, Fortezza, ore 21.00
Il concerto inaugurale, nella splendida cornice del piazzale della Fortezza
E. Grieg - Holberg Suite per orchestra d'archi
S. Prokofiev - Pierino e il lupo per orchestra e voce recitante


San Leo Festival

San Leo Festival
Concerto di inaugurazione
Domenica 8 Luglio 2018, San Leo, Fortezza, ore 21.00
Il concerto inaugurale, nella splendida cornice del piazzale della Fortezza
E. Grieg - Holberg Suite per orchestra d'archi
S. Prokofiev - Pierino e il lupo per orchestra e voce recitante

Giuliana Lojodice voce narrante
Pentarte Ensemble
Stefano Cucci Direttore

Il concerto inaugurale, nella splendida cornice del piazzale della Fortezza, presenta un programma di particolare interesse abbinando la meno nota Holberg Suite di Grieg all'amatissimo Pierino e il lupo di Prokofiev.
Le cinque danze che compongono la incantevole composizione del musicista norvegese furono scritte nel 1884 per la commemorazione del drammaturgo danese Ludvig Holberg.
Seppur concepite nello "stile antico", per la loro suadente e fresca bellezza sono state ben presto rivalutate dalle critica musicale ed accostate con pari dignità al più noto capolavoro di Grieg Peer Gynt.
Pierino e il lupo, favola in musica che Prokofiev scrisse nel 1936, è ormai un classico della letteratura musicale del '900, riscuotendo sempre un successo incondizionato che mai l'autore si sarebbe immaginato, particolarmente dopo gli esordi non brillanti delle prime esecuzioni.
L'ottimo Ensemble Pentarte diretto da Stefano Cucci e la straordinaria partecipazione di Giuliana Lojodice, mostro sacro del teatro italiano, garantiscono l'eccellente qualità della performance.
Chi è Stefano Cucci

Stefano Cucci è diplomato in Pianoforte, Direzione di Coro ed in Composizione.Suoi Maestri sono stati Alfredo Speranza, Giuseppe Piccillo ed Irma Ravinale. Ha studiato Direzione d’Orchestra con Danilo Belardinelli, si è Laureato in Discipline della Musica, con una tesi in Estetica Musicale, presso l’Università di Bologna. Ha svolto un’intensa attività concertistica nell’ambito della Musica da Camera, suonando per importanti Istituzioni quali il Teatro Colon di Buenos Aires, la Queen’s Hall di Edimburgo, l’Auditorio della Hochschule di Karlsruhe, il Mom Theatre di Budapest, etc.
In Italia ha fatto parte di varie formazioni specializzate nella diffusione della musica contemporanea.La sua attività didattica ha prodotto una nutrita schiera di pianisti, vincitori di importanti concorsi nazionali ed internazionali. Collabora da diversi anni con il Maestro Ennio Morricone come Maestro del Coro e Direttore d'orchestra nelle sue produzioni in Italia e all’estero lavorando con prestigiose orchestre quali la Sinfonica Nazionale Ceca, l'Orchestra Filarmonica di Zagabria, l'Orchestra del Teatro alla Scala, l'Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia, l'Orchestra Roma Sinfonietta e con prestigiosi cori quali il Coro dell’Opera di Bilbao, il Coro del Festival di Atene, il Coro Intermezzo di Santander, il Coro Canticum Novum di New York, , il Coro della Radio televisione di Mosca, Il Coro del Teatro dell’Opera di Pechino,il Coro della Radio Televisione di Madrid,il Coro del Teatro Municipale di San Paolo del Brasile,i cori dei Teatri La Fenice di Venezia e del Maggio Musicale Fiorentino, ed altre formazioni di prestigio internazionale.
È Direttore dell'Ensemble Strumentale Pentarte di Roma con cui esegue prevalentemente opere del '900 storico e contemporanee. È fondatore e direttore musicale del Nuovo Coro Lirico Sinfonico Romano e del Coro Petrassi. Dal 1999 è Direttore del Laboratorio Corale dell’Università di Roma Tor Vergata e del Coro d’Ateneo Claudio Casini. Già Docente di Esercitazioni corali presso il Conservatorio di S. Cecilia, è attualmente titolare della Cattedra di Lettura della Partitura al Conservatorio “L.Refice” di Frosinone.
Dal 1986 è Direttore Artistico del San Leo Festival (Rn), prestigiosa rassegna cameristica e sinfonica che si svolge nel borgo medioevale di San Leo.
Chi è Giuliana Lojodice

Giuliana Lojodice esordisce giovanissima in teatro sotto la direzione di Luchino Visconti nel Crogiuolo di Miller e si mette prepotentemente in luce con Ricorda con rabbia di Osborne per la regia di Giancarlo Sbragia. Nel 1963 ottiene una popolarità straordinaria presso il grande pubblico con Tragedia americana di Dreiser diretta da Anton Giulio Maiano e l'anno successivo conduce accanto a Mike Bongiorno l'edizione del festival di Sanremo. È protagonista di numerosi sceneggiati e serie televisive, di spettacoli teatrali e commedie musicali, nel 1965 grande successo personale in Ciao Rudy di Garinei e Giovannini accanto a Marcello Mastroianni. Nel 1966 l'incontro con Aroldo Tieri da cui nasce il fortunato sodalizio umano e artistico. La ditta Tieri Lojodice inizia il suo cammino con Uscirò dalla tua vita in taxi di Water house e Hall e prosegue mettendo in scena in continua alternanza testi brillanti e drammatici da Feydeau a Pirandello, da Coward a Shaw, Svevo, Moliere e Joyce.
Con Marionette che passione di Rosso di San Secondo inizia il lungo e fortunato sodalizio della coppia con il regista Giancarlo Sepe, tra gli altri spettacoli: Le bugie con le gambe lunghe di Eduardo de Filippo, Il tacchino di Feydeau, Un marito ideale di Oscar Wilde, L'amante inglese di Margherite Duras.
Nel cinema ha preso parte fra gli altri ai film: Riusciranno i nostri eroi a ritrovare l'amico scomparso in Africa di Ettore scola, La vita è bella di Roberto Benigni, Fuori del mondo di Giuseppe Piccioni, Una piccola impresa meridionale di Rocco Papaleo. In teatro, dopo il ritiro di Aroldo Tieri, è coprotagonista con Marina Malfatti di Maria Stuarda di Schiller, di Danza macabra di Strindberg, di Copenaghen con Umberto Orsini e Massimo Popolizio, di Quel che sapeva Maise di James con la regia di Luca Ronconi, di Così è se vi pare di Pirandello con la regia di Michele Placido.

Per informazioni e prenotazioni: T. 0541/926967 Mail:info@sanleo2000.it
Per approfondimenti sul “San Leo Festival 2018” vi invitiamo a visitare il sito http://www.sanleofestival.it



  • Temperatura: 0°C
  • How to reach San Leo, in Italy Getting here

    San Leo lies in Rimini's hinterland, in southern Emilia Romagna, on the border of Tuscany, Le Marche Region and the Republic of San Marino.
    Look at the map »