Italiano English La pagina ufficiale di San Leo su Facebook San Leo su twitter La pagina ufficiale di San Leo su Flickr Il canale Youtube ufficiale di San Leo Il profilo Instagram ufficiale di San Leo
  • Sito ufficiale del Comune di San Leo
  • Bandiere Arancioni
  • Borghi più belli d'Italia
  • San Leo Comune Gioiello d'Italia
Monumenti&Musei: Territorio comunale

I balconi di Piero della Francesca

I paesaggi che ispirarono pittori rinascimentali come Piero della Francesca, Raffaello, Leonardo da Vinci sono reali e nascosti tra le colline del Montefeltro.

I balconi di Piero della Francesca

Da oltre cinquecento anni gli storici dell’arte hanno cercato di collocare geograficamente i paesaggi che ispirarono pittori rinascimentali come Piero della Francesca, Raffaello, Leonardo da Vinci.

Mentre la gran parte è arrivata alla conclusione che si trattasse di paesaggi immaginari, due cacciatrici di paesaggi, Rosetta Borchia e Olivia Nesci, nel 2007, li hanno ritrovati in spazi reali nascosti tra le colline del Montefeltro, oggi territorio delle Province di Rimini e Pesaro e Urbino. Quelle rupi, quelle colline, quei fiumi dipinti erano sotto gli occhi di tutti ma nessuno li vedeva.

Ancora oggi il Montefeltro, soprattutto nella sua parte più interna, offre un’immersione unica nello splendore del suo paesaggio.

E’ proprio tra i picchi e le rupi calcaree della Valmarecchia, e le dolci colline della valle del Metauro, che si sono materializzati i capolavori di Piero della Francesca e di altri grandi artisti. Un territorio che ancora oggi è un capolavoro di ricchezze naturali arcaiche, pressocché intatto. La conservazione delle forme e dei profili di un territorio è uno degli elementi fondamentali per l’identificazione di un paesaggio storico, di un “luogo d’arte”. Ora il Montefeltro è diventato fortunato erede di un paesaggio non solo straordinariamente bello, ma che è soprattutto un immenso patrimonio culturale, un patrimonio che Piero, Raffaello, Leonardo, Bellini e altri grandi artisti, cinque secoli fa, hanno lasciato in dote.

Oggi, grazie a loro, percorrere quello che fu l’antico e glorioso Montefeltro è come sfogliare un ricco catalogo di storia dell’arte che raccoglie e consacra i più celebri fondali rinascimentali.

Itinerario di San Leo (località Varco Biforca - Tausano)

1. Piero della Francesca - Battista Sforza (dal “Dittico dei Duchi” – Firenze, Uffizi)
2. Piero della Francesca - San Gerolamo e un Devoto (Venezia, Galleria dell’Accademia)

Visite individuali:

I balconi sono aperti al pubblico il sabato e la domenica alle ore 17.30 e alle ore 18.30. E’ indispensabile la prenotazione telefonica (entro le ore 13.00 del giorno della visita).
Biglietto: 5 Euro a persona pagabile direttamente alla guida.
Bambini sotto i 10 anni ingresso gratuito. 
Durata della visita: 45 minuti circa.

Gruppi oltre 20 persone:

Le visite sono possibili ogni giorno della settimana, in qualsiasi orario, previa prenotazione entro le ore 18.30 del giorno precedente
.
Sabato e domenica la prenotazione deve pervenire entro le 13.00 del giorno della visita;
costo della guida 90,00 Euro.
Per i gruppi oltre 30 persone saranno assegnate due guide (costo 180,00 Euro).


Info e prenotazioni:

Associazione Culturale “Montefeltro Vedute Rinascimentali” – Tel.+39 366 9508583

Ufficio Turistico I.A.T.  Comune di San Leo - Tel. +39 0541 926967 opp. +39 0541 916306

www.montefeltroveduterinascimentali.eu
info@montefeltroveduterinascimentali.eu



Gallery
veduta dal balcone La Conferenza di presentazione Un opsite a sorpresa: Linus La presentazione Sul sentiero per il balcone Umberto Eco Momento inaugurale Il Sindaco di San Leo Mauro Guerra con il Presidente della Provincia di Rimini Stefano Vitali e l'Assessore al Turismo Fabio Galli La presentazione al Parco San Bartolo Immagine dalla gallery Montefeltro Vedute Rinascimentali Immagine dalla gallery Montefeltro Vedute Rinascimentali Immagine dalla gallery Montefeltro Vedute Rinascimentali Immagine dalla gallery Montefeltro Vedute Rinascimentali Immagine dalla gallery Montefeltro Vedute Rinascimentali Un momento della presentazione ad Amsterdam Un momento della presentazione ad Amsterdam Rita Venturelli (Direttore Istituto di Cultura Italiana dei Paesi Bassiesentazione ad Amsterdam) Stefano Vitali (Presidente Provincia di Rimini), Symon Buda (Dirigente Servizio Turismo Provincia di Rimini); Davide Barbadoro (Presidente San Leo 2000) Davide Barbadoro con Maria Silvia Gatta, Commissione Europea Roma, Davide Barbadoro stringe collaborazioni importanti con Plein air: nella foto il Dott. Jannucci storico presidente della prestigiosa rivista innamorato delle Vedute Rinascimentali verrà presto nel Montefeltro per una collaborazione a tutto campo Davide Barbadoro con la responsabile di Rete Marcopolo - Roma Foto con Ciro di Maio